Pearson

Imparare sempre

espresso # /

Una vacanza e cento aule

Foto: Denali National Park and Preserve (licenza creative commons attribuzione)

L’anno scolastico è finito ma per le vacanze c’è un calendario zeppo di iniziative didattiche. La realtà dei campi estivi si rinnova con una pletora di occasioni per imparare, conoscere, divertirsi. Dalla scienza alle discipline artistiche, dalla matematica alla storia, nulla viene trascurato.

› continua a leggere

Spazio Pearson
L’italiano anche per i bambini stranieri soli

I corsi del progetto CLIO, Cantiere Linguistico per l’Integrazione e l’Orientamento, di Save the Children che punta a insegnare l’italiano ai minori non accompagnati presenti in Italia.

› continua a leggere

A lezione di interattività

Marco Meschini, docente di storia al liceo, ci racconta in questo articolo come ha riorganizzato la didattica, lezioni e verifiche, con l’introduzione del digitale. Leggi l’articolo sul sito iS.

› continua a leggere

Segnalazioni
Matematica per la strada

Si può fare matematica semplicemente passeggiando per strada e sfruttando tutte le occasioni di calcolo che si incontrano? L’iniziativa UrbanMath dei maestri di strada di Napoli.

› continua a leggere

Identikit dei laureati italiani

Più di 129.000 ragazzi nel 2012 hanno conseguito una laurea di primo livello, oltre 65.000 hanno conseguito una laurea specialistica/magistrale e più di 22.000 una laurea specialistica/magistrale a ciclo unico. I dati dell’indagine annuale del consorzio Almalaurea. Consulta i dati dello studio.

› continua a leggere

Pearson International
La riforma scolastica in Belgio e Olanda

Il triangolo autonomia-monitoraggio-servizi adottato dalle Fiandre, in Belgio come chiave del proprio successo scolastico, e il sistema olandese che incoraggia i docenti a imparare gli uni dagli altri sono protagonisti dei due nuovi video sulle riforme scolastiche di successo, realizzati da Pearson Foundation.

› continua a leggere

Pearson e Camfed per Zimbabwe e Tanzania

Migliorare l’educazione di 400.000 bambine e dare accesso all’istruzione secondaria a 60.000 ragazze a rischio: sono gli obiettivi immediati del progetto di Camfed e Pearson per le ragazze in Zimbabwe e Tanzania.

› continua a leggere

Rassegna stampa