Pearson

Imparare sempre

espresso # /

Le frecce come indicatori per orientare l’attenzione

10 settembre 2013

Se per un soggetto dislessico l’interpretazione del codice alfa-numerico può risultare difficoltosa e demotivante, Leonardo Romei ci spiega come altre forme di comunicazione, in particolare l’utilizzo di frecce come segnali-indicatori, possono facilitare la comprensione dei testi per tutti.

Leggi l’articolo sulla pagina dedicata ai DSA.

 

COMMENTI / 1.013

INVIA IL TUO COMMENTO

 

Prima di pubblicare un commento, assicurati che sia pertinente alla discussione in corso, non abbia contenuto offensivo, calunnioso, diffamante, razzista, sessista e non violi le leggi italiane. La redazione si riserva il diritto di cancellare commenti non consoni con controlli a campione.