Pearson

Imparare sempre

cover

magazine # / /

Introduzione

10 ottobre 2012

Le immagini che in tutti gli ambiti della vita e della conoscenza gli uomini incessantemente fabbricano per abitare il mondo contengono tracce del nostro passato collettivo, braccano la realtà per modificarla, individuano i legami sottili che la attraversano, così sostenendo “la ricerca del possibile e la stessa invenzione del futuro”. Attorno a questo tema affascinante ed elusivo abbiamo raccolto qui le voci di sette studiosi che da punti di vista diversi ne raccontano le implicazioni. Si dice che siano grandi fotografi quelli che sanno trasformare il semplice guardare in vero vedere, cogliendo ciò che rompe l’aspetto ordinario delle cose. Ma questa è una caratteristica che definisce anche, per più versi, l’immaginazione: si tratti della capacità di rivelare le ”pieghe e allusioni” del reale, come ci ricorda Elio Franzini nella sua riflessione sulle tradizioni filosofiche, o di riconoscerla con Ezio Raimondi produttrice di metafore e metamorfosi, cruciali in un tempo come il nostro, che vive di pluralità e differenze. Carlo Bertelli l’associa a parole forti come memoria, astrazione, sovvertimento, mettendola all’opera nella sostanza medesima del suo testo. I contributi di Renato Boccali e di Giorgio Bolondi, allargando il discorso alla funzione e al valore delle rappresentazioni mentali, il primo nella costruzione dell’identità, il secondo nell’elaborazione del pensiero scientifico, ci segnalano come l’attività dell’immaginare sia imprescindibile, mentre Aldo Bonomi e Vittorio Rubini ne richiamano il nesso con il processo creativo, autentica, benché problematica, risorsa individuale e sociale, via regia ad una piena realizzazione delle potenzialità umane.

Indice degli articoli del dossier

Filosofia. L’immagine svela il reale di Elio Franzini

Psicologia. Là dove appare il nuovo di Vittorio Rubini

Letteratura. La metafora: antropologia della parola di Ezio Raimondi

Estetica. Così immaginare può favorire l’incontro di Renato Boccali

Matematica. Il potere dei modelli mentali di Giorgio Bolondi

Sociologia. Costretti a essere creativi di Aldo Bonomi

Arte. Tra memoria e fantasia di Carlo Bertelli

COMMENTI / 692

INVIA IL TUO COMMENTO

 

Prima di pubblicare un commento, assicurati che sia pertinente alla discussione in corso, non abbia contenuto offensivo, calunnioso, diffamante, razzista, sessista e non violi le leggi italiane. La redazione si riserva il diritto di cancellare commenti non consoni con controlli a campione.