Pearson

Imparare sempre

Uno zainetto per camminare verso il futuro. Foto: Getty/Toshifumi Kitamura

magazine # /

Uno zainetto per camminare verso il futuro

16 marzo 2012

Otsuchi, Giappone

Insieme, con i loro zainetti colorati in spalla, questi ragazzini tornano da scuola costeggiando un mare di macerie. Sono passati appena due mesi da quando lo tsunami si è abbattuto sulla loro città, il porto di Otsuchi, nella prefettura di Iwate, una tra le più colpite.

L’epicentro del terremoto si trovava a circa 130 km dalla costa e gli insediamenti litoranei di questa provincia sono stati devastati da onde di 10 metri.

Nel marzo del 2011 non ci fu inviato della stampa internazionale che non sottolineasse con emozione la forza e la dignità di cui il popolo giapponese dava prova nell’affrontare un cataclisma di quelle proporzioni.

C’è un saper vivere che appartiene di diritto al patrimonio dei saperi che si trasmettono da una generazione all’altra; la schiena eretta e il passo deciso dei due giovanissimi studenti sembra fissarlo in un’immagine.

Le lezioni riprendono e con esse un ritmo e una prospettiva: ci si incammina nuovamente e nonostante tutto verso il futuro.