Pearson

Imparare sempre

biblioburros

magazine # /

«Vamos a ver el Biblioburros»

Marika De Acetis

16 febbraio 2013

La Gloria, Colombia

Luis Soriano, insegnante alle scuole elementari, ha due validi e insoliti assistenti: Alfa e Beto. Si tratta di due muli che lo aiutano a portare i libri nell’entroterra colombiano durante i fine settimana, per raggiungere quei bambini che non possono andare a scuola.

Padre di tre figli, Soriano ha raccolto migliaia di libri che conserva in casa in alte pile. Di volta in volta, sceglie quelli più appropriati da portare in giro: favole per i bambini più piccoli e romanzi per gli adulti, che distribuisce e legge ad alta voce nei sabati e nelle domeniche che passa con la gente della provincia Magdalena, insegnando anche a leggere e scrivere.

Non si accontenta di quello che trova: scrive a scrittori e poeti più famosi chiedendo loro di inviargli le ultime opere. Con il suo Biblioburros, letteralmente “libreria a dorso di muli”, raggiunge da oltre dieci anni i paesi delle zone di montagna, isolate e devastate dalla guerriglia. Per lui i libri sono anche un modo per creare una connessione tra la sua gente e il resto del mondo.

COMMENTI / 911

INVIA IL TUO COMMENTO

 

Prima di pubblicare un commento, assicurati che sia pertinente alla discussione in corso, non abbia contenuto offensivo, calunnioso, diffamante, razzista, sessista e non violi le leggi italiane. La redazione si riserva il diritto di cancellare commenti non consoni con controlli a campione.